5 cose che devi assolutamente conoscere sul “Recupero Crediti” se sei un Imprenditore del

3 Millennio !

 

Dal nostro titolo potrebbe sembrare che quanto andrò a rivelarti è per tutti, e va bene per tutti.

Invece è proprio il contrario.

Qui nasce il problema degli imprenditori evoluti, illuminati, rispetto a quelli che tirano avanti tutta la vita, tutto di schiena, in salita per 14/15 ore al giorno.

 

Ecco perchè quello che ti dirò non è per tutti.

Perchè non tutti hanno il coraggio di affidarsi a questo tipo di soluzioni.

 

Non è per tutti, perchè potresti non essere abbastanza qualificato, abbastanza strutturato, o semplicemente potresti non essere pronto, per la soluzione di cui parleremo e andremo a mettere in opera.

Sei sicuro di voler proseguire?

 

Molto bene, ne ero sicuro, i miei colleghi imprenditori in fin dei conti sono degli eroi, solo per il fatto di essere ogni giorno sul pezzo in prima linea a generare lavoro, fatturato e ricchezza… 

 

Potentissimi software gestionali, decine di attività esterne, migliaia di euro spesi in consulenze di ogni tipo, pseudo-tecnici e chissà cos’altro… ma se non sai incassare i tuoi soldi, non sai recuperare i tuoi crediti o ti affidi a gente che ti ha solo raccontato l’ennesima favola senza uno straccio di riscontro oggettivo, come pretendi di poter far prosperare il tuo business in modo profittevole?

Se non hai sotto controllo i numeri o se ragioni alla rovescia (perchè ti sei affidato a persone che lavorano ancora con le tecniche degli anni 70, ma gli anni 70 sono ormai passati da quasi mezzo secolo…) il risultato che puoi ottenere è quello di avere costantemente l’acqua alla gola…

 

Perchè ti dico questo?

Perchè sono un imprenditore esattamente come te e questo è quello a cui penso in questi giorni, ho scritto degli articoli, preparato un nuovo libro, e parlato con diversi clienti… e la risposta è solo una:

Se vuoi risolvere DEFINITIVAMENTE il problema dei mancati pagamenti, allora devi saper recuperare i tuoi crediti in modo professionale con tecniche innovative e vincenti. 

Gli anni ’70, gli anni ’80 e anche i ’90 sono ormai finiti, gli anni dove giravano i soldi e i margini erano enormi non ci sono più.

Ma tu e la tua azienda siete qui ora, e quindi cominciamo a farla decollare come si deve…che ne dici ?

 

Bene, sono molto contento per te.

Cominciamo allora a conoscere le 5 cose che devi assolutamente sapere sul recupero crediti se sei un imprenditore del 3 millennio con le palle quadrate.

 

 

#NUMERO 1

La roulette dell’imprenditore

Il gioco d’azzardo non è nelle mie corde ma qualche giorno fa mi è capitato di vedere un video sul funzionamento di alcuni di questi giochi, tra cui la roulette.

Le regole della roulette sono molto semplici.

Un disco pieno di caselle numerate viene fatto girare dal croupier, e poco dopo viene lanciata una pallina in senso opposto alla rotazione del disco.

Il giocatore deve puntare sul numero che secondo lui uscirà dopo che la pallina lanciata dal banco si sarà fermata sulla casella.

Facile no? Peccato che già di partenza il gestore del banco abbia una certa percentuale di vantaggio (che varia a seconda del tipo di roulette).

La probabilità di vittoria è di circa 1 su 37 (il 2,7%).

E il 99% degli imprenditori italiani in questo preciso istante sta giocando assiduamente alla roulette.

Puntano su un certo numero e sperano che la pallina si fermi proprio sulla casella vincente, e faccia schizzare in alto il fatturato, eliminando per sempre ogni suo problema.

Peccato che le probabilità non giochino a loro favore.

Il banco ha sempre più possibilità di vincere di quante ne abbia un giocatore.

Se proprio vogliamo giocare, tanto vale farlo in maniera intelligente.

L’imprenditore dovrebbe comportarsi come un giocatore di poker professionista.

 

Il grande successo di questo gioco è dovuto al fatto che l’abilità del giocatore è molto più importante rispetto ad altri giochi d’azzardo. La fortuna è ovviamente determinante per le singole mani, ma la valutazione delle probabilità, l’osservazione del comportamento degli altri giocatori al fine di intuire le loro combinazioni, e l’esecuzione di bluff per indurli in errore, fanno la differenza nell’arco di una partita.

 

Un imprenditore DEVE imparare a prevedere l’andamento di una partita, e deve mettere in atto le migliori strategie per ingannare da una parte la concorrenza, e dall’altra incassare in modo adeguato tutto ciò che vende, e fare andare “All in” uscendo dal casinò con il gruzzolo in mano.

Le tecniche per farlo le insegno ai miei clienti e ai membri dei loro staff tecnici e amministrativi all’interno della  Business Class degli Imprenditori di Recupero Crediti Vincente nel mio corso gratuito pensato per il tuo Staff interno, mentre i miei esperti mettono in sicurezza i tuoi crediti non ancora pagati.

 

Ti spiegherò ogni stratagemma (step-by-step) che dovrai compiere e far compiere per farti pagare nei tempi esatti, vedere capitolare la concorrenza sotto i colpi degl’insoluti, e vincere la partita una volta per tutte.

 

Se vuoi avere informazioni più dettagliate sullo Speciale Programma Personalizzato Business Class degli Imprenditori di Recupero Crediti Vincente e  delle modalità di iscrizione al gruppo di imprenditori del 3° Millennio, allora vai su

==> Business Class degli Imprenditori e scopri come fare per avere riservato il tuo posto (gratuito) in prima fila.

 

*************************************************

 

#NUMERO 2

Status quo VS Controversia

 

Esiste un nodo cruciale che ogni imprenditore e libero professionista deve tenere sempre ben chiaro e presente nella mente.

Lo STATUS QUO è nemico delle tuo business e del tuo recupero crediti.

Non puoi sperare di avere successo in un settore credendo che i clienti prima o poi si accorgeranno di non averti ancora pagato, e si decidano spontaneamente a portarti un bell’assegno e comportandoti onestamente

come se ad essere in difetto fossi tu!

La CONTROVERSIA è la radice del business.

 

Detto in parole semplici, avere il coraggio di entrare in azienda e dire:

 

” Adesso Basta!! Le cose qui si sono sempre fatte in modo sbagliato, vecchio, brutto, lento, antico, non funzionale, scialbo o poco conveniente. Da oggi le cose saranno fatte in modo diverso”.

 

Questo significa azzannare alla gola i tuoi concorrenti, riposizionare i tuoi clienti all’interno del Sistema di gestione e recupero crediti professionale, e diventare immediatamente l’opzione preferita per un gruppo specifico di aziende.

La controversia, la scelta di un target ben definito di clienti a scapito di un “andiamo bene per tutti  facciamo credito a tutti !”  e la consistenza in questo atteggiamento sono alla base del successo per qualsiasi azienda.

E tu, stai sconvolgendo il tuo settore…. o sei accodato allo “status quo” pensando che “se fai il bravo, fai credito a tutti cosi fatturi un sacco di soldi e non perdi clienti, anche se non ti pagano” prima o poi avrai successo?

Per tua fortuna, una parte molto corposa dello Speciale Programma Personalizzato Business Class degli Imprenditori di Recupero Crediti Vincente sarà dedicata proprio a insegnarti come individuare l’angolo di attacco giusto per penetrare nel tuo mercato, insegnarti e aiutarti a gestire e recuperare al meglio i tuoi crediti insoluti, e importi nella mente dei tuoi clienti come l’unica scelta sensata ad efficienza superlativa, la migliore che si sia mai vista.

 

Se vuoi avere informazioni più dettagliate sullo Speciale Programma Personalizzato Business Class degli Imprenditori di Recupero Crediti Vincente, e delle modalità di iscrizione al gruppo di imprenditori del 3° Millennio, allora vai su

==> Business Class degli Imprenditori e scopri come fare per avere riservato il tuo posto (gratuito) in prima fila.

 

***********************************************

 

#NUMERO 3

C’è sempre spazio per il dolce (fallimento)

 

Ti è mai capitato di ritrovarti con una serie di insoluti nel cassetto, accumulati nel corso del tempo, e accantonati perché il rischio di spendere dei soldi per recuperare quelle cifre senza avere alcuna garanzia sull’esito finale, ti ha demotivato a tal punto da spingerti a lascir perdere? 

Si sa che le cause legali sono lunghe, costose, e hanno un esito incerto. Non si sa mai se si riusciranno a portare a casa i soldi. Potrebbe accadere che anche in caso di vittoria, risulti che il debitore non abbia più nulla su cui rivalersi, o sia addirittura fallito. Altre volte i costi così alti delle cause legali superano gli stessi importi da recuperare.

Le agenzie di recupero crediti tradizionali invece hanno delle percentuali di successo così basse che ormai ti sei rasseganto.

Mai successo qualcosa del genere?

So già che la risposta è affermativa.

Ecco perché Recupero Crediti Vincente è stato appositamente progettato per riuscire ad effettuare il recupero dei crediti completamente nella fase stragiudiziale, senza la necessità di rivolgersi al tribunale. In questo modo puoi abbattere definitivamente i tempi ed i costi e grazie ai nostri livelli medi di performance che sono almeno 3 volte superiori rispetto a quelli di una normale causa legale, hai anche maggiori sicurezze.

Come se non bastasse, abbiamo deciso di fare qualcosa di ancora più importante per togliere comletamente il rischio dalle tue spalle. D’altra parte siamo talmente sicuri dell’efficacia del nostro metodo che abbiamo deciso di darti una garanzia scritta sulle nostre lavorazioni “Recuperato o Rimborsato” per tutti coloro che fanno parte delle nostra speciale Business Class degli Imprenditori

 

Se vuoi avere informazioni più dettagliate sullo Speciale Programma Personalizzato Business Class degli Imprenditori di Recupero Crediti Vincente e  delle modalità di iscrizione al gruppo di imprenditori del 3° Millennio, allora vai su

==> Business Class degli Imprenditori e scopri come fare per avere riservato il tuo posto (gratuito) in prima fila.

*************************************************************

 

#NUMERO 4

 

Il bug dell’imprenditore italiano

 

In Italia “fare impresa” è complesso, molto complesso. Su questo non ci piove. E ovviamente tu lo sai molto bene!

Ad aumentare esponenzialmente i problemi della classe imprenditoriale è l’atteggiamento dell’imprenditore italiano medio o di colui che vorrebbe esserlo.

 

Partiamo dalle basi problematiche:

  1. Colui che ha avuto successo in passato ed è in crisi ora. È l’imprenditore che ha avuto successo economico negli anni d’oro, ma che è diventato completamente impermeabile al miglioramento. “Si è sempre fatto così” è il suo cavallo di battaglia, mentre ricorda nostalgico i gloriosi anni ‘80.
  2. Colui che si innamora di un’idea assurda.

 

L’imprenditore “wannabe” non ha fonti corrette in Italia dalle quali apprendere cosa significhi realmente fare impresa e come proteggerla dagli attacchi che arrivano dai mancati incassi.

Ha inventato il famoso “paramignoli” nel suo co-working in centro a Milano ed è convinto che sarà un successone.

Il problema è che l’imprenditoria italiana nasce e ruota non solo intorno al “prodotto” ma anche e sopratutto alla capacità dell’imprenditore di farsi pagare quel prodotto.

  • Ho un’idea per un prodotto;
  • Prendo un capannone/ufficio per produrlo;
  • Metto mia moglie a fare le fatture;
  • Il resto verrà da sé non appena alzerò la serranda del negozio.
  • Tutti mi pagheranno a scadenza 

 

E quindi io in pochi anni sarò ricco e potrò mollare tutto e andarmene in un paese caldo a grattarmi le palle!

Non c’è da nascondersi.

Nel mondo del dopoguerra – dove c’era tutto da fare – l’Italia è nata, cresciuta e andata avanti così.

E tanto di cappello ai supereroi che nei decenni scorsi hanno tirato su capannoni dal nulla, dando a tantissime famiglie da mangiare, un lavoro e l’opportunità di costruirsi un futuro.

Solo che oggi non funziona più così.

 

Siamo in un mercato:

  • in contrazione dei consumi;
  • iper-saturo in ogni settore.
  • dove il denaro circola in modo discontinuo

 

Detto in maniera spiccia, ci sono meno soldi e non siamo più negli anni ’60-’70-’80 dove il primo che “faceva” un prodotto diventava ricco.

Oggi c’è già tutto e di più.

Quindi il vecchio modello:

prodotto > capannone/negozio > venditore > grande fatturato > soldi nei tempi stabiliti     

NON funziona più.    Fine.     Punto.    C’è poco da attaccarsi all’amarcord!

 

Oggi un business nasce e si sviluppa se è incentrato a partire da un sistema completo di vendita, di controllo dei costi, di gestione del credito e di incasso del proprio denaro in modo professionale.

In termini semplici, devi chiederti:

  • Esiste un mercato là fuori che cerca DAVVERO ciò che vuoi offrire? (e ha i soldi per pagarlo?)
  • Hai un’idea differenziante che ti faccia preferire rispetto ai tuoi concorrenti pre-esistenti? (Che non sia il grido “massima qualità a basso costo” possibilmente)
  • Hai sistemi che ti portano un flusso costante di denaro secondo i tempi stabiliti dalle tue procedure, ogni giorno in azienda? (Che non siano prendere poveri aspiranti impiegati, e trasformarli in carne trita con telefonate di sollecito a clienti scaltri come faine?)
  • Hai persone addestrate in maniera professionale a gestire ogni punto della filiera dell’incasso dei tuoi soldi?

 

Se hai risposto di sì a tutte queste domande, allora puoi dire di avere un business funzionante e hai una chance di sopravvivere sul mercato.

Se, invece, hai risposto di no anche a una sola domanda, sappi che la tua azienda potrebbe trovarsi seduta su una bomba a orologeria proprio in questo istante.

Hai l’occasione per disinnescarla e correre ai ripari con lo Speciale Programma Personalizzato Business Class degli Imprenditori di Recupero Crediti Vincente, il Sistema unico in Italia dedicato alla gestione e al recupero professionale dei crediti, oltre che al sollecito dei pagamenti.

 

Se vuoi avere informazioni più dettagliate sullo Speciale Programma Personalizzato Business Class degli Imprenditori di Recupero Crediti Vincente e  sulle modalità di iscrizione al gruppo di imprenditori del 3° Millennio, allora vai su

==> Business Class degli Imprenditori e scopri come fare per avere riservato il tuo posto (gratuito) in prima fila.

 

**************************************

 

#NUMERO 5

Imprenditore miope o super vista?

Meglio vendere indistintamente a chiunque, senza curarsi delle reali capacità di pagamento del cliente, in modo da fatturare quanto più è possibile, oppure è meglio avere un sistema strutturato di analisi e gestione del credito per vendere solo ai clienti che effettivamente pagheranno per il lavoro svolto, a costo magari di lasciare qualcuno a terra evitando di fatturare  ad ogni costo? 

A vederla così la risposta sembra scontata.

Eppure non lo è. Per niente.

È un problema di visione.

L’imprenditore miope o meglio “cieco” pensa: “Devo fatturare più che posso, sempre e comunque?”.

E far schiantare la propria azienda per portare a casa qualche contratto in più sembra essere una buona strategia.

Questa strategia non funziona, o meglio non si basa sulle soldide fondamenta del management aziendale, ma sulla casualità e sulla fortuna.

Il super imprenditore, invece, ragiona in maniera inversa.

Capisce che talvolta è necessario rinunciare ad un cliente che si trova in un cattivo stato di salute e ha un sistema di procedure collaudato da applicare ogni volta per evitare di beccarsi gli insoluti e per vendere ai clienti virtuosi. 

Questo permette al super imprenditore di avere un flusso di cassa sempre attivo e di non dover far da banca ai suoi clienti con il rischio di perdere i soldi delle fatture non pagate. 

Il super imprenditore pianifica in maniera intelligente delle politiche di credito personalizzate per ciascun cliente e per ciascuna fornitura importante, significativa rispetto agli importi coinvolti, e al rischio connesso all’operazione.

Se vuoi guadagnare la vista a raggi € allora qui c’è qualcosa per te

 

Se vuoi avere informazioni più dettagliate sullo Speciale Programma Personalizzato Business Class degli Imprenditori di Recupero Crediti Vincente e  delle modalità di iscrizione al gruppo di imprenditori del 3° Millennio, allora vai su

==> Business Class degli Imprenditori e scopri come fare per avere riservato il tuo posto (gratuito) in prima fila.

 

Leave a Reply

×

CIAO!  invia la tua richiesta di informazioni su WhatsApp.

× CONTATTACI SU WHATSAPP